Accoglimento

NASCITA, PARTO E POST PARTUM

 

Ad aspettare un bambino si e' in due: se la gravidanza fisica riguarda solo la donna, la gravidanza mentale è uno stato che riguarda anche il padre.

L’accompagnamento alla nascita si rivolge sia alla futura madre ma anche e soprattutto alla coppia nella sua interezza per diffondere una cultura più consapevole e condivisa della genitorialità', in vista dei cambiamenti che avverranno non solo all’interno della coppia, ma anche nel dialogo e confronto con la famiglia allargata. 

 

Prendersi cura, della proprio bambino e della propria genitorialità, sin dal pancione e' fondamentale per prevenire sofferenze. 

Conoscere i naturali processi fisiologici e psicologici della gravidanza, del parto e del post partum e' prevenzione. 

Prevenire disagi futuri significa investire sui propri figli, la propria famiglia e la società tutta. 

 

ALLATTAMENTO

Come afferma l'OMS, la formazione e il sostegno relativo all’allattamento non è qualcosa che inizia appena nasce un bambino, bensì andrebbe approfondito già in gravidanza, a titolo solo informativo e di aiuto nella scelta. La presa di coscienza dell'incredibile beneficio che l'allattamento materno porta alla madre e al suo bambino, potenziato in gravidanza, favorirà il successo dell'allattamento in sè.  

 

La ricerca scientifica segnala ulteriori effetti positivi, per mamma e bambino. Questi effetti benefici sono di natura mentale. 

L’allattamento al seno aiuta a ridurre lo stress tossico precoce nei bambini. È quanto hanno stabilito studi recenti, dimostrando come l’allattamento al seno migliori il benessere fisico e mentale dei bambini. Effetti positivi che vanno ben oltre la semplice composizione del latte materno e che derivano dal legame che si instaura tra mamma e bebe' durante l’allattamento.

Le esperienze nei primissimi mesi di vita sono cruciali per la salute futura del bambino. Ridurre lo stress tossico precoce è fondamentale per prevenire le malattie mentali negli adulti.

La reattività materna ai segnali che provengono dai figli è importante per lo sviluppo del cervello dei bambini. Quando le madri rispondono in modo constante ai figli, li aiutano a sviluppare la resistenza a future malattie mentali. E questa risposta si forma grazie alla relazione che si stabilisce con l’allattamento al seno. 

Oggi le evidenze scientifiche mostrano che le madri che allattano al seno hanno meno rischi di depressione.

La spiegazione sta nella maggiore reattività delle madri che allattano, che nonostante la depressione non si allontanano dal neonato. Non potrebbero farlo, visto il contatto che si verifica comunque.  Durante l’allattamento al seno, le madri guardano i bambini, stabiliscono con loro un contatto visivo e li toccano. Questo avviene più spesso rispetto ai casi di donne che allattano con il biberon. 

In conclusione, l’allattamento al seno non è solo alimentazione. Aiuta a proteggere la salute del bambino e soprattutto, grazie alle recenti scoperte, a consolidare il legame con la madre, prevenendo i rischi di depressione e altre malattie mentali.

 

Il Percorso Umano ACCOGLIMENTO prevede lo svolgimento di corsi con Ostetrica, psicologa e nutrizionista.

Tra i diversi corsi di gruppo:

 “So partorire”, per promuovere il parto positivo

“Corso di accompagnamento alla nascita” (per gestanti)

“Corso allattamento per gestanti”

“Il parto che vorrei”

“Corso di accompagnamento alla nascita, per coppie” 

“Caffe' tra mamme”, momenti di condivisione ed elaborazione emotiva (post partum) attraverso rappresentazioni teatrali.

 

I corsi offrono uno spazio di condivisione e socializzazione tra donne e /o tra coppie. 

L'obiettivo è promuovere la salute fisica e mentale di ogni partecipante attraverso il sostegno, la conoscenza di evidenze scientifiche e il potenziamento dell'autostima.